Vinitaly, 125mila visitatori per 4600 espositori

vinitaly_2019

La cinquantatreesima edizione di Vinitaly ha chiuso con 125mila presenze da 145 nazioni, in linea con l’edizione precedente. I buyer esteri sono saliti a quota 33mila, con un incremento del 3%. Gli espositori sono stati 4.600, e dunque 130 in più dell’anno prima: la presenza più massiccia della storia della fiera veronese. Se c’è qualcuno che insiste nel pensare che il Vinitaly sia superato, be’, è meglio che si rilegga queste cifre.

Ah, e poi cresce anche il “fuori salone”. Vinitaly and the City ha toccato le 80mila presenze, 20mila in più del 2018.

In questo articolo

Scrivi un commento