Il vino è bianco o rosso? Allora c’è anche il vino rosa

luigi_cataldi_madonna_500

Luigi Cataldi Madonna fa Cerasuolo in Abruzzo e lo fa gran bene e ha una passionacccia per il mondo del vino rosato, solo che non lo vuole più chiamare “vino rosato” e probabilmente ha ragione. Lui lo chiama “vino rosa”. Il suo ragionamento non fa una grinza: “La gente parla di vino bianco e di vino rosso e allora è arrivato il momento che parli di vino rosa. Non di rosato o di rosé, di vino rosa. Se l’altro vino è bianco o rosso, bisogna parlare di vino rosa”.

Mica facile cambiare convinzioni radicate, ma Cataldi Madonna non ha torto proprio per niente. Prendetela come una provocazione, se volete, però è proprio ora di sdoganare il vino dal colore rosa e di dargli finalmente la stessa dignità che viene attribuita ai vini di colore diverso.


Scrivi un commento