Rosé season is 365 days a year

rosati_rose_vari_calici_400

Rosé season is 365 days a year. Che meraviglia, per me rosatista, questa frase: la stagione del rosé è 365 giorni l’anno. L’ho letta in un post sul profilo Instagram di Rosé Season, o meglio, @roseseason, gestito dal 2014 da Sarah Billstein, newyorkese, che poi ha dato vita al portale Rosé Al Day. Il quale portale ha un payoff che dice così: “Rosé Season is a lifestyle for all seasons!”. Fantastico.

Ecco, tornando al post, mai mi era capitato prima di leggere una così perfetta sintesi di come comunicare il rosé. Macché vino “stagionale”, macché vino “estivo”, il rosè è un vino, un vino vero, e lo si può bere tutto l’anno, e anzi i rosé migliori danno il meglio di sé passata la stagione estiva, in autunno, d’inverno, trecentosessantacinque giorni l’anno.


Scrivi un commento