Prosciutto e manicure

incanto

La gentilezza ha un effetto domino e chi è gentile spesso ignora che in molti ne possono beneficiare.
Il 24 dicembre sono tornata al centro estetico a farmi la manicure e invece del solito caffè, mi è stato offerto del prosciutto.
Che novità è questa? Prosciutto?” chiedo sorpresa. “Eh, eh” risponde Silvia “abbiamo una cliente che arriva dal Friuli e ogni anno per Natale ci regala un vassoio di prosciutto di San Daniele e vino. È tutto buonissimo!”. Ho anche saltato il pranzo, figuriamoci se non accetto. Così mentre lo smalto asciuga mi tuffo sul vassoietto dove insieme al prosciutto compare anche il pane con i semi e un calice di inconfondibile sauvignon. Un calice, non un bicchiere. Comincio a capire perché si chiami Incanto.


Scrivi un commento