Nel mondo, non del mondo

nelmondonondelmondo

Non le esperienze vissute fanno di me ciò che sono ma le esperienze comprese e la consapevolezza integrata man mano. Nel mondo, non del mondo. Strumento del divino che è in me. Il tempo e i miei talenti sono la mia ricchezza perciò coltivo ogni esperienza affinché diventi terra fertile per una buona semina. Pronta a donare fiori e frutti.


Scrivi un commento