Giaggioli viola

giaggioli

Intimamente vicini, frapposti, interposti e sovrapposti, respirando uno i pensieri dell’altro, massaggiando il profumo della pelle, sostituendo senso al senso, toccando, vibrando, giocando e ridendo, ecco che arriva l’immagine viva di un iris a cui ne segue subito un’altra. Ora davanti a me ci sono due giaggioli viola, il colore che l’anima esprime per manifestare l’urgenza di vivere se stessa, sul fiore che è simbolo di antica saggezza, oltre a significare, per me, l’abbraccio generoso e confortevole della Toscana che ho nel cuore. In quest’intimità, l’essenza vive.


Scrivi un commento