L’indomita croatina e un vino che sa di agrumi

agenore_500

Uva indomita, la croatina, ricca com’è di tannino e di colore. Uva d’Oltrepò Pavese. Ho avuto nel bicchiere un vino che ne è figlio, prodotto nella Fattoria Mondo Antico, che è anche un agriturismo, a Rocca Susella, “tra la Valle Ardivestra e la Valle Schizzola su un pendio collinare”, leggo sul sito aziendale, ma non ho la minima idea di dove siano quelle valli. So solo che quella è provincia di Pavia, ovviamente. Ci si fa agricoltura biodinamica, l’azienda è di quelle che fanno parte del team di VinNatur.

Rubino carico, torbido. Naso agrumato (arancia sanguinella, buccia di arancia), molto bello. Idem al palato, con la vena agrumata, insisto, che è veramente accattivante. Tannino saldo, ma che sembra capace di integrarsi col passare del tempo. La lunghezza è consistente e alla lunga esce un che di sale. Giovane, pur essendo un 2012 è ancora molto giovane e credo possa crescere, sì, credo proprio di sì, e vorrei riberlo, questo vino, che mi è molto piaciuto.

Agenore 2012 Fattoria Mondo Antico Collina del Pernione
(92/100)

In questo articolo

Scrivi un commento