Il Blauschiefer 2001 può stare in cantina altri 10 anni

blauschiefer_240

Il Blauschiefer è più o meno uno dei Riesling base di Dr. Loosen e proviene dall’assemblaggio di vari vigneti della Mosella su suolo di scisto blu. Credo che il termine base sia più che mai inappropriato per questo vino di quindici anni di età. Potrebbe essere un vino top per molti altri produttori, e questo ci può essere utile a capire le potenzialità del produttore e di questa magnifica regione.

Una bottiglia perfetta, questo 2001, da bere in questo momento, ma che credo non avrebbe problemi a restare altri dieci anni in cantina. Naso elegante, raffinato, speziato. Si nota quello che non c’è, nel senso che le classiche note di petrolio non ci sono proprio. Ancora molto fruttato, kiwi, uva spina, agrumi come il cedro. Sottofondo di scorza di arancio. La mineralità compare appena lo si assaggia, scorre che è un piacere e il finale è totalmente secco. Termina su aromi di cannella e pompelmo rosa.

Mosel Riesling Trocken Blauschiefer 2001 Dr. Loosen
(90/100)


Scrivi un commento