Ero un coniglio

radicchio

Ero un coniglio. Sono più che sicura di aver vissuto una precedente vita da coniglio, altrimenti non si spiega. Impazzisco davanti alle varietà di radicchio, ne mangio in quantità indicibili e godo del colore, della croccantezza e della sua capacità di resistere al freddo. Sono innamorata del radicchio, otre che della verdura in generale. Mi sono fatta un regalo e ancora mi chiedo perché ho aspettato tanto. La centrifuga capiente, con il filo da tirare che fa ruotare il cestello, mi permette di portare in tavola il radicchietto asciutto e con le foglie intere. Anche l’occhio vuole la sua parte e la vista dell’insalatiera colma di foglie colorate, a me dà gioia.


Scrivi un commento