I 10 migliori gin al mondo

gin_tanqueray_240

Gran bel momento per il gin, sissignori. Sta tirando alla grande. Una vera riscoperta. Ma quali sono i dieci migliori gin al mondo? A proporre una top 10 del gin planetario è la rivista britannica Drinks International, che ha intervistato un centinaio di bartender appartenenti ai 250 migliori bar del mondo secondo la graduatoria anuale destinata a designare The World’s 50 Best Bars.
Ebbene, se andiamo a vedere i best seller, i gin più venduti nei migliori bar al mondo, ai primi quattro posti troviamo dei classici intramontabili: il primo è il Tanqueray, seguito dal Beefeater, dal Bombay Sapphire e del Gordon’s. Al quinto posto un gin molto trendy, supportato da una strepitosa campagna pubblicitaria: è l’Hendrick’s. Alla settima posizione il Monkey 47, altro gin “di tendenza”. Alla piazza numero nove c’è il mio preferito, quello che, fossi io il giudice, collocherei alla prima posizione: il No 3 di Berry Bros. & Rudd.
In ogni caso, ecco qui la Gin Top 10 Best Selling Brands.
1 – Tanqueray
2 – Beefeater
3 – Bombay Sapphire
4 – Gordon’s
5 – Hendrick’s
6 – Fords
7 – Monkey 47
8 – Broker’s
9 – No 3
10 – Blue Ribbon.
Ma non è finita. Perché la rivista ha segnalato anche i dieci gin “di tendenza”. Ovvio che ci si trovino i già citati Hendrick’s (che sta al primo posto) e Monkey 47, ma a me fa piacere vedere anche in questa top 10 il No 3 (è settimo) e anche il Sipsmith (quarto), che ho scoperto di recente. Mi stupisce invece che nelle prime posizioni tra i gin “di tendenza” ci siano degli iper-classici come il Tanqueray (secondo), il Bombay Sapphire (terzo) e il Beefeater (ottavo): posso pensare che si tratti di marchi che hanno sapito adottare campagne di marketing tali da rilanciarne alla grande l’immagine fra i bartender.
Ecco comunque qui di seguito la Gin Top 10 Trending Brands.
1 – Hendrick’s
2- Tanqueray
3 – Bombay Sapphire
4 – Sipsmith
5 – Monkey 47
6 – Fords
7 – No 3
8 – Beefeater
9 – Oxley
10 – Cadenhead.


Scrivi un commento

2 comments

  1. Il chiaro Rispondi

    Beh, anche il Tavernello è no dei vini più venduti in Italia, ma dire che stia tra i migliori….
    Classifica abbastanza divertente.

  2. seo Rispondi

    Hello Web Admin, I noticed that your On-Page SEO is is missing a few factors, for one you do not use all three H tags in your post, also I notice that you are not using bold or italics properly in your SEO optimization. On-Page SEO means more now than ever since the new Google update: Panda. No longer are backlinks and simply pinging or sending out a RSS feed the key to getting Google PageRank or Alexa Rankings, You now NEED On-Page SEO. So what is good On-Page SEO?First your keyword must appear in the title.Then it must appear in the URL.You have to optimize your keyword and make sure that it has a nice keyword density of 3-5% in your article with relevant LSI (Latent Semantic Indexing). Then you should spread all H1,H2,H3 tags in your article.Your Keyword should appear in your first paragraph and in the last sentence of the page. You should have relevant usage of Bold and italics of your keyword.There should be one internal link to a page on your blog and you should have one image with an alt tag that has your keyword….wait there’s even more Now what if i told you there was a simple WordPress plugin that does all the On-Page SEO, and automatically for you? That’s right AUTOMATICALLY, just watch this 4minute video for more information at. Seo Plugin