Zamperoni alla guida del Consorzio Asolo Montello

presidente_asolo_500

Ugo Zamperoni è il nuovo presidente del Consorzio Vini Asolo Montello. Trentanove anni, viticoltore di Maser e vicepresidente della Cantina Montelliana dal 2016, Zamperoni succede ad Armando Serena, alla guida del Consorzio negli ultimi sette anni, “periodo in cui la denominazione è cresciuta repentinamente”, come ha osservato il neopresidente.

Tra le attività svolte da Zamperoni come consigliere vi è il coordinamento di un gruppo di lavoro agronomico per la definizione del nuovo Metodo viticolo Asolo Montello. Si tratta di un documento programmatico coordinato dal professor Michele Borgo. Lo scopo è quello di istituire una serie di buone pratiche agricole per una viticoltura responsabile e sostenibile.

Il consiglio d’amministrazione ha anche cooptato Valter Porcellato dell’azienda agricola La Caneva dei Biasio come consigliere in sostituzione del dimissionario Armando Serena.


Scrivi un commento