Vinitaly, mangiare in Valpolicella, Alla Ruota

alla_ruota_negrar_400

Dai, dai, non ci credo che andiate a Vinitaly e non tentiate di fare un salto in Valpolicella, che è lì alle porte di Verona. Bene, potreste andarci la sera, a cena, e magari salire fin su alla trattoria Alla Ruota, sopra Negrar, sapendo che da lassù si domina quasi tutta la Valpolicella “classica”.

Dunque, da Negrar salite in collina, lungo i tornanti che portano in Lessinia, alla frazione di Mazzano e poi in località Proale, dove c’è la trattoria Alla Ruota (in realtà un vero ristorante), per me uno dei locali col miglior rapporto qualità-prezzo della provincia. Il ristorante è grande, ma una parte viene riservata ai banchetti. Ma voi chiedete di mangiare in veranda, affacciati sulla valle.

Il ghiotto assaggio di benvenuto è costituito da un pane caldo con sopra del lardo valpolicellese che si scioglie. La lista dei piatti varia con le stagioni. Guardate se hanno gli straccetti col ragù di gallina grìsa della Lessinia. Oppure il coniglio al forno con la polenta o i tortelli di carne all’Amarone, per esempio.

Buonissima carta dei vini valpolicellese e non solo. Se volete bere a bicchiere, chiedete (e vi sarà dato).

Trattoria Alla Ruota – via Proale, 6 – Negrar (Verona) – tel. 045 7525605

In questo articolo

Scrivi un commento

2 comments

  1. Imerio Rispondi

    E un salto in Lugana non lo consigli ? Avari anche all’ Antica locanda del contrabbandiere 😄😄😄

    1. Angelo Peretti

      Angelo Peretti Rispondi

      Mi sembri vagamente di parte, Imerio…