Vinitaly, bere una (grande) birra in Valpolicella

toni_di_gusto_500

Dopo una giornata di fiera del vino non c’è niente di meglio che una birra per “rifrescare” il palato. Solo che a Verona non è facilissimo trovare locali che abbiano una buona lista di birre. Ma la soluzione c’è in un angolo di territorio veronese che alla birra non fa proprio pensare. In Valpolicella, perbacco.

Bene, sappiate che il posto giusto c’è, proprio nel cuore della Valpolicella “classica”, a San Pietro in Cariano, e senza neanche cercare in vicoli oscuri, ma proprio sulla strada principale. Si chiama Toni di Gusto, che è birreria, caffetteria, cioccolateria, bottega, cicchetteria, posto per aperitivi (sì, qualche vino c’è, ed è poco “convenzionale”, comunque), il tutto in un locale piccino picciò, zeppo di oggetti vintage e prodotti artigianali che fanno atmosfera “calda”. In più non manca dell’ottima musica di sottofondo, con una preferenza speciale per il blues, e perfino, certe sere, con qualche esibizione live (come facciano a starci i musicisti è un mistero, ma ci stanno).

Dunque, birre artigianali italiane, tedesche, belghe, e poi caffè altrettanto d’artigianato, cioccolato, colazioni con la croissanteria fresca, spezie. Da poco hanno aperto anche una gastronomia poco lontano, per il takeway, ma anche per un piatto.

Toni di Gusto – via Ingelheim, 45 – San Pietro In Cariano (Verona) – tel. 349 1362068

In questo articolo

Scrivi un commento