VINerdì IGP, il Vigna della Congregazione

villa_diamante_240

Un vino che ci regala emozioni a non finire, testimone della classe e unicità di questo fiano, riconoscibile in mezzo ad altri cento. Sono trascorsi vent’anni dalla nascita di Villa Diamante e un anno e mezzo dalla scomparsa prematura di Antoine Gaita. I vini restano a ricordarci tutta la sua grandezza.
Fiano di Avellino Vigna della Congregazione 2011 Villa Diamante

In questo articolo

Scrivi un commento