Uno scoppiettante Pinot Gris alsaziano

pinot_gris_240

Amanti delle cose semplici astenersi. Rolly Gassmann è un produttore alsaziano tra i più istrionici che mi sia capitato di incontrare. Se andate in cantina preparatevi a una lunga degustazione. Sono almeno un centinaio le etichette in vendita, con una profondità di annate che si spinge fino agli anni ’90 per le Vendanges Tardive e le Sélections de Grains Nobles.

Il pinot gris è un’uva che passa facilmente dal banale al sublime. E si esalta con le vendemmie più estreme e tardive. In questo caso ci troviamo di fronte a un bouquet scoppiettante, nel quale si distinguono tartufo bianco, purea di mango, argilla e un accenno di ossidazione che contribuisce alla complessità dell’insieme. Il caratteristico fumé varietale si percepisce in bocca, dove il vino si fa barocco ed esotico. Finale interminabile di burro di nocciole e gradevolmente amarognolo.

Alsace Pinot Gris Rotleibel de Rorschwihr Vendanges Tardives 1996 Rolly Gassmann
(95/100)


Scrivi un commento