Un Moscatel de Setúbal gentile ed etereo

bacalhoa_400

Questo vino dolce portoghese ha un colore ambrato. Al naso, il Moscatel de Setúbal di Bacalhôa propone frutta cotta e caramellata e una parte più complicata che comprende note ossidative e della acidità volatile. Fortunatamente viene in aiuto una bella salinità che aiuta il vino a ritrovare la giusta personalità. Tutto sommato l’insieme rimane gentile ed etereo. Palato equilibrato, a metà strada tra un Porto e un Pedro Ximenez, rispetto al quale ha una beva molto più facile. Finale di arancia candita. Una bella scoperta.

Moscatel de Setúbal 2015 Bacalhôa
(90/100)

In questo articolo

Scrivi un commento