Un giro in pizzerio, proprio con la o

pizzerio_240

L’hanno chiamato pizzerio, proprio con la o finale. Perché il locale, che è una pizzeria, sta vicino ad un rio, a un fiumiciattolo. Da qui il gioco di parole. E pure un altro gioco è il nome del posto: Willidekus. Dove Willi e Kus sono i titolari. Willi faceva il pizzaiolo in un altro locale, e poi ha incrociato il Kus, al secolo Giancarlo Zanolli, patron della (celebre) Taverna Kus di San Zeno di Montagna, sul monte Baldo, e insieme hanno deciso di aprire una pizzeria a Garda, sulla riviera veneta del lago omonimo.
Ora, in riva al Garda di pizzerie ce n’è a decine e decine. Mica sempre però ci si mangiano buone pizze. Qui sì, qui le pizze sono davvero buone. Magari costano un po’ di più che altrove, ma le materie prime giustificano il costo. Soprattutto per le pizze gourmet, quelle che sulla lista chiamano “della casa”. A me piace parecchio proprio la pizza Willidekus: pasta alta, pomodoro, mozzarella di bufala, acciughe del Cantabrico, olive taggiasche, origano. Oppure anche la Mediterranea: pomodoro fresco, mozzarella di bufala, tonno fresco, olive taggiasche, capperi frutto, origano.
Ecco, per chi avesse voglia di pizza quand’è sul Garda, questo è un ottimo riferimento. Ed è simpatico anche l’arredo. Con le pareti ricoperte di bauli vuoti o di scatole di latta di quelle che si usavano per i biscotti. Fuori, un trattore e un motocarro. E una canna da pesca che penzola verso il rio.
Ah, dimenticavo: fanno anche un po’ di cucina. Per chi proprio non volesse la pizza. Ovviamente il menù trattoria ha mutato anch’esso la vocale finale, e diventa trattorio.
Pizzerio Willidekus – corso Italia, 75-77 – 37016 Garda (Verona) – tel. 045 7255878

In questo articolo

Scrivi un commento

1 comment

  1. ambra Rispondi

    bravo Kus, verremo a trovarvi
    la segnalazione ha fonte attendibile