Un bel Ghemme del 1997, il Collis Breclemae

ghemme_cant

Un nebbiolo del nord molto interessante, il Ghemme Collis Breclemae 1997 degli Antichi Vigneti di Cantalupo. Il colore è sorprendentemente giovane e denso, anche tenendo conto delle caratteristiche della zona. Naso decisamente minerale, goudron, pepe nero, affumicato, prugna. Sottile come ci si aspetta. Si basa più sull’aspetto aromatico che sulla potenza della beva. Tannino ancora vivido, fitto e determinato. Mirtilli sotto spirito, una punta alcolica nel finale che diventa speziato e delicatamente vibrante.

Ghemme Collis Breclemae 1997 Antichi Vigneti di Cantalupo
(90/100)


Scrivi un commento