È tornato il sexy calendario delle vignaiole austriache!

calendario_at

È tornato, è tornato! Il calendario sexy delle vignaiole austriache è alla quindicesima edizione, quella per l’anno 2018. Eh, sì, la Kreativ Consulting di Ellen Ledermüller-Reiner continua l’avventura del suo Jungwinzerinnen Kalender.

Che poi, capiamoci, il più delle volte le foto sono sexy per modo di dire: giovani vignaiole, sì, ma non particolarmente succinte o provocanti: una sottoveste, un top e dei pantaloncini di jeans, talvolta perfino in lingerie. Niente ammiccamenti, niente pose audaci. Come sfondo i vigneti o le cantine. Eppure funziona. Sono quattromila copie, andranno via in un baleno, come gli anni passati. Una maniera sui generis di destare curiosità attorno al mondo vinicolo del Niederösterreich, dello Steiermark, del Burgenland e di Wien, che sono i territori della viticoltura austriaca.

Curiosi di sapere chi sono le protagoniste del calendario 2018?

Nel Niederösterreich ci sono la reginetta del Veltliner, al secolo Sandra Wötzl della cantina Wötzl, Nicole Loimer della cantina Loimer, Sabiki per la cantina Hess, Natalie per la cantina Hagenbüchl, Jasmin Hagn per la cantina Hagn e Anna per la cantina Stur.

Nel Burgenland ecco Franziska Gmasz per la cantina Gmasz, Julia per la cantina Pillinger e Lea per la cantina Tinhof.

Nello Steiermark ci sono Tatjana per la Vulkanland Sektmanufaktur e Julia Schellauf per la cantina Schellauf.

Infine la regione di Vienna, con Katharina per la cantina Feuerwehr Wagner.

Ah, se siete interessati, il calendario viene 28 euro e la maglietta che riproduce la copertina ne costa 25. In vendita on line.

Intanto sono già aperte le selezioni per le vignaiole che poseranno per il calendario 2019. Requisito richiesto, un’età tra i 17 e i 27 anni.

Oh, se siete curiosi su YouTube trovate anche il video della giornata di presentazione del calendario 2018.


Scrivi un commento