Strekov 1075, potreste rimanere sorpresi

heion_240

Un produttore slovacco che vi invito a scoprire, Strekov 1075. Potreste rimanere sorpresi, come è successo a me. I vini fermentano spontaneamente in barriques o botti aperte. Sono macerati sulle bucce e maturano sulla “vela” (come in Jura) per venire imbottigliati senza filtrazione e solfiti. Vogliono essere una espressione arcaica di un metodo antico, in contrapposizione alla stereotipata modernità.

La bottiglia era aperta da 22 giorni, ma non lo dimostrava. La volatile aiuta lo sviluppo aromatico. Pesca bianca, spezie, sale. A colpire è il palato, ricco e di notevole acidità, quasi rabbioso, sorprendentemente persistente.

Heion 2015 Strekov 1075
(91/100)

In questo articolo

Scrivi un commento