Si sta bene all’Osteria Numero 2

osteria_numero_2_240

Reduci da un precedente esperienza in altra sede poco lontana, sempre nel Mantovano, Moreno Sgarbi e il suo staff sono approdati a Stradella di Bigarello, dove hanno dato vita alla loro seconda esperienza ristorativa, cui, evidentemente non a caso, hanno dato il nome di Osteria Numero 2. Ed è una nuova felice esperienza. Felice per l’avventore, intendo, ché qui si sta bene, si è accolti col sorriso, si mangia mantovano classico, ma anche, per chi ha voglia di altre cose, cucina che si rifà a materie prime di qualità provenienti d’altre zone, con liste separate. Poi c’è una bella carta dei vini, dov’è facile trovare buone bottiglie, e una lista notevolissima di birre artigianali provenienti da mezzo mondo (e a fine pranzo, al posto dell’amaro, ti offrono un bicchierino di birra scura inglese alla spina). Metteteci poi le canzoni d’autore italiane di sottofondo e gli ingredienti per star bene ci sono tutti.
Ora, giusto per esemplificare, qualche idea presa dalla carta (ma prima dei piatti ordinati arriva come entrée una fetta di polenta abbrustolita con sopra mezza fetta di salame mantovano).
Tra le cose locali: gnocco fritto servito con prosciutto crudo, pancetta cotta, salame mantovano, crescenza, e poi passatelli in brodo di carne, sorbir d’agnoli, bigoli alle sardelle, tortelli di zucca, luccio in salsa con la polenta.
Tra le cose provenienti da altrove: acciughe del Cantabrico con arancia, uvetta, pinoli, finocchietto, tagliata di filetto di maiale iberico alla griglia ai peperoni, bigoli con vongole e bottarga di muggine al profumo di agrumi, cose del genere.
I fornitori sono tutti elencati nel menù.
Merita una visita. Anche più di una.
A una manciata di chilometri dal casello di Mantova Nord.
Osteria Numero 2 – via Ghisiolo, 2/a – Stradella di Bigarello (Mantova) – tel. 0376 45088

In questo articolo

Scrivi un commento