Questo, ero

questo ero

Questo ero.
Un ramo in balia del maremoto.
Un ramo sbattuto, incastrato, lacerato.
Un ramo vivo, verde, scortecciato.
Un ramo spezzato.
Un ramo che ti ha incontrato.
Un ramo che si è fidato.
Un ramo che ha germogliato.
Per questo e molto altro, io ti amo.
Di un sentimento che io chiamo amore ma che sto scoprendo nuovo ad ogni sguardo, ad ogni seme che germoglia, ad ogni foglia che cade, ad ogni ciclo che si chiude e a quello fresco che si apre.


Scrivi un commento