Questa riserva della Côtes du Rhône è come un tango

fonsalette_300

Colore diafano molto discreto. Viene subito in mente un grande Barolo con un po’ più di colore. Invece è una riserva della Côtes du Rhône, quella di Château de Fonsalette, annata 2008. Naso di legno verniciato, vissuto e doloroso secondo un degustatore che ha condiviso il vino in un bar à vin francese e che lo paragona a un tango. Introverso, non è dei più semplici da decifrare, ma ha la dote di sapere attrarre sempre di più chi si avvicina. Speziato, balsamico, si apre con esasperata lentezza. Una eleganza assoluta e magica.

Côtes du Rhône Reserve 2008 Château de Fonsalette
(96/100)

In questo articolo

Scrivi un commento