O forse è una bugia

bugia

Non mi manchi come l’aria che respiro.
Non mi manchi affatto.
Manca chi è assente, chi non c’è fisicamente.
A me non manca niente.
Ti sento in me. Presente. Nella mente.
Ti vivo amante. Accogliente.
Tu non mi manchi.
Sei sotto la mia pelle. Tu sei vibrante.
Finché dentro i miei occhi esisteranno i tuoi.
Tu non mi manchi. Sei sorprendente.
Piccola poesia. O forse è una bugia.


Scrivi un commento