I migliori cocktail bar di Roma

propaganda_300

A Roma non è certamente difficile bere ottimi cocktail. Città turistica, aperta al turismo internazionale, la capitale offre un ambiente fertile per il bere miscelato.

Per avere una mappa dei migliori locali di Roma ha consultato la app pubblicata dalla rivista specializzata BlueBlazer. Si chiama “Guida ai migliori cocktail bar d’Italia”.

In alcuni dei cocktail bar romani indicati dalla app sono già stato. Uno è nel mito degli speakeasy, incluso anche nella recente classifica dei 50 migliori bar del mondo della William Reed Business Media, di cui è media partner la rivista Drinks International: è il The Jerry Thomas Project di Roma.

Nella lista di BlueBlazer mancano, a mio avviso, almeno tre eccellenti cocktail bar di Roma.

Il primo, che frequento ogni volta riesco, è La Zanzara, nel quartiere Prati: sulla app trovo il locale “gemello” Baccano, che è molto buono, ma fra i due preferisco La Zanzara.

L’altro, splendido, è il cocktail bar della Stazione di Posta, ristorante stellato a Testaccio: pensare che qui è perfino possibile avere un mini menù degustazione con abbinati non già dei vini, ma addirittura dei cocktail.

Il terzo è il Dow Jones, nel quartiere Monti: pur avendo cambiato impostazione, resta sempre un posto affidabile per “bere forte”.

Ecco comunque di seguito la lista dei migliori cocktail bar di Roma secondo BlueBlazer, in ordine alfabetico.

I migliori cocktail bar di Roma

  • Argot
  • Baccano
  • Banana Republic
  • Bootleg
  • Caffè Propaganda
  • Caharade dell’Hotel de’ Ricci
  • CH 18 87
  • Chorus Cafè
  • Club Derriere
  • Co.So. Cocktails & Social
  • Ercoli Parioli
  • Freni e Frizioni
  • Hotel Locarno
  • Jerry Thomas
  • La Punta
  • La Stanza
  • La Terrasse dell’Hotel Sofitel
  • Madeleine
  • Meccanismo
  • Pantaleo
  • Pimm’s Good
  • Porto Fluviale
  • Romeo Chef & Bakery
  • Sant’Alberto
  • SkyStars Bar dell’A.Roma Lifestyle Hotel
  • Sottobanco
  • Stravinskij Bar dell’Hotel De Russie
  • The Barber Shop
  • The Corner
  • The Gin Corner dell’Hotel Adriano
  • The Race Club
  • Time
  • Zuma Roma

Scrivi un commento