Mi piace e basta

mi_piace_e_basta_500

Passeggiando sul lungolago di Bardolino mi sono giunti all’udito i discorsi di una giovane coppia.

La ragazza diceva al compagno: “Sì, sono drogata di fotografie. E allora? Che male c’è?”

Non so quali fossero le osservazioni rivoltele, né le dosi assunte da quella signorina, ma so che la sua dipendenza colpisce molte persone, me compresa.

Sono certa vi siano infiniti risvolti psicologici nel voler immortalare ciò che si sta guardando, ma non mi interessano, almeno per ora.

Mi piace e basta.

Come ha detto la giovane: che male c’è?

Detto ciò, ringrazio pubblicamente tutti gli amici che finora mi hanno regalato i loro scatti per accompagnare le mie Armelline (non faccio nomi, loro sanno), e ringrazio d’anticipo  chi me li concederà in futuro.

Sono persone generose, che non tengono solo per sé la bellezza, la curiosità, le emozioni, i vizi… la vita.


Scrivi un commento