Macelleria Rangrazio

coniglio

Conquistata con una fetta di mortadella. È andata così. Avevo assaggiato, e gradito, il cinghiale cucinato dalla macelleria Rangrazio, a Conegliano, ma non ero mai entrata in bottega. L’ho fatto. Ho varcato la soglia proprio mentre Massimo stava affettando la mortadella per un cliente e mi ha allungato una fetta che prontamente ho preso e mi sono sbafata. In quel gesto spontaneo, e chissà quante volte ripetuto, mi sono sentita accolta, compresa, conquistata! È stato un colpo di fulmine. Quel gesto è bastato a dirmi: “Questa è la tua macelleria”. Il mio intuito non ha sbagliato e il mio palato è costantemente appagato. Ultima recente scoperta sono le salsiccette di coniglio che mi piacciono un sacco sulla griglia e che mangio mentre si cuoce la ciccia, quella vera. Costata di bufala in arrivo!


Scrivi un commento