Lo smagliante Verdicchio Vallerosa 2011

boncvall_240

San Michele è uno dei cru migliori di verdicchio, dai quali Vallerosa Bonci trae un vino longevo e di grande personalità. Lo testimonia questo 2011, oggi in forma smagliante ma capace di evolvere ancora per alcuni anni.

Subito colpisce l’evidente nota minerale. Poi arrivano gli agrumi, mandarino in particolare, la polvere da sparo e dopo alcuni minuti le erbe mediterranee seguite da liquirizia e anice.

Avvolgente e caldo, ha una progressione decisa, non ci sono momenti di cedimento fino alla chiusura davvero convincente.

Se dovessi fare un piccolo appunto, mi piacerebbe fosse meno prigioniero dei solfiti, mi pare aggiungano una nota amarognola non del tutto dissolta, e credo anche sarebbe più libero di esprimersi con rinnovata forza.

Verdicchio dei Castelli di Jesi Superiore San Michele 2011 Vallerosa Bonci
(90/100)


Scrivi un commento