Le 10 migliori patatine fritte italiane

patatine_pai_240

Le migliori sono le Patatine Pai. O almeno così è emerso nel triplice assaggio delle patatine fritte in busta condotto, insieme con me, da un gruppo di sgranocchiatori seriali di chips. Volevano farci un’idea di quali fossero le migliori patatine fritte italiane. Abbiamo assaggiato una ventina di campioni, escludendo tutte le patatine aromatizzate.
Le Pai sono dunque le patatine che più ci hanno convinto, staccando di un’incollatura un altro marchio famosissimo delle patate fritte nazionali: la Classica della San Carlo, in seconda posizione.
Al terzo posto si sono piazzate le Potato Chipz, in doppio sacchetto (fuori busta di carta da panificio, dentro un sacchetto trasparente) della Popz di Gorizia.
Quarta piazza per la Pata.
La Pata produce tutta una serie di patatine a “private label” per i gruppi della grande distribuzione: è il caso delle Mambo Kids, quinte, confezionate per Eurospin, così come delle Noi Voi Chips, seste, del gruppo C3 e Iper Chips Classiche della Iper, ottave.
Settime sono Le Contadine Crick Crock della Ica Foods di Pomezia.
Le Nova vengono dalla Inpat di Frosinone: si sono classificate none, ricevendo tuttavia una sorta di nostro “premio speciale” per la classicità della frittura.
Decime le patatine Classiche del gruppo Carrefour, prodotte dalla Amica Chips.
Di seguito la nostra top 10 delle patatine fritte italiane in busta. Il numerino finale di ciascuna riga indica il nostro indice medio di piacevolezza in decimi.
1 – Patatine Pai 8,50
2 – Classica San Carlo 8,27
3 – Potato Chipz 7,50
4 – La Patatina Artigianale Pata 7,41
5 – Mambo Kids Classiche Eurospin 7,36
6 – Noi Voi Chips 7,08
7 – Le Contadine Crik Crok 7,00
8 – Iper Chips Classiche 6,95
9 – Nova 6,83
10 – Classiche Carrefour 6,63


Scrivi un commento