Le 10 migliori marche di Champagne, primo Bollinger

champagne_brands_240

Quali sono le marche di Champagne più ammirate e reputate? La classifica viene stilata ogni anno da Drinks International, che la elabora raccogliendo il parere di un panel di commercianti, distributori e giornalisti di settore, cui viene chiesto di indicare il nome delle loro cinque case di Champagne preferite all’interno di una lista di cinquanta produttori.

I criteri di cui i commissari devono tener conto nelle loro scelte comprendono la qualità e la consistenza del brand, con particolare riferimento alla sua principale cuvée non millesimata, la valutazione se questi elementi siano stati mantenuti o incrementati negli ultimi anni, le modalità di commercializzazione e di confezionamento, il rapporto qualità-prezzo tenuto conto della fascia di prezzo in cui si colloca il prodotto, l’immagine complessiva del brand.

Dunque, premesso tutto questo, chi è il vincitore?

Be’, quest’anno ha vinto Bollinger, che ha battuto Krug, sceso dal primo al secondo posto. Completano le prime cinque posizioni Louis Roederer, Pol Roger e Billecart-Salmon. Solo sesto un mito come Dom Pérignon.

Di seguito le prime dieci posizioni della top 30 2017 della The World’s Most Admired Champagne Brands di Drinks International.

  1. Bollinger
  2. Krug
  3. Louis Roederer
  4. Pol Roger
  5. Billecart-Salmon
  6. Dom Pérignon
  7. Charles Heidsieck
  8. Ruinart
  9. Taittinger
  10. Gosset

Scrivi un commento