L’arte di essere felici si conquista con gli anni

elisabetta_fagiuoli_400

“L’arte di essere felici è molto difficile e si conquista con gli anni”. L’ho sentito a una degustazione di vini. Quella della Vernaccia di Montenidoli al Mercato dei Vini della Fivi, a Piacenza. L’ha detto Elisabetta Fagiuoli, la signora di Montenidoli.

Non servirebbe molto altro per spiegare i suoi vini, che ho sempre definito “assoluti” e non sapevo neppure io che cosa significasse definirli così. Ora lo so. Sono vini assoluti perché esprimono felicità.

“Ricordatelo, il fattore felicità è importantissimo, non si può lavorare senza felicità, nella vita” ha ribadito, e la felicità, ha sottolineato, è fatta di momenti, di piccole cose, come il sorgere del sole, le luci di un tramonto.

Ha ragione. Ne basta un momento, un grammo, un soffio, di felicità. Basta cercarla, basta volerla cercare. Anche nel sorso – in un sorso appena – di un vino che sa di sale e di stagioni e di vita.

 


Scrivi un commento