La Nut Brown Ale di Samuel Smith

nut_brown_300

Sì, è vero, quel colore ambrata che tende al rosso è piacevole da vedere dentro al bicchiere. Parimenti, è gradevole quel tono di uvetta passa, di cannella, di nocciola tostata, di cioccolato al latte, di caramella mou. Quelle vene maltate, quell’amaro moderato. Però non riesco a capire se definirla complessa o semplice, questa birra inglese, perché ha una sua complessità aromatica, certo, ma sembra giocarsela quasi con parsimonia. E forse è proprio questo il suo punto di forza, chissà.
Samuel Smith’s Nut Brown Ale Samuel Smith
(84/100)

In questo articolo

Scrivi un commento