La Malvasia 10 anni di Justino’s, un classico Madeira

justinos_10years_300

Per chi non avesse familiarità con la classificazione dei vini prodotti nell’isola di Madeiraa, ricordo che la varietà malvasia è considerata la più nobile tra quelle coltivate, ed è quella che più si avvicina alla categoria dei vini dolci.

In realtà sono molte le variabili che influiscono sul risultato finale, non è semplice orientarsi e come sempre è il proprio palato a fare la differenza, scegliendo ciò che più sollecita il gusto personale. Per quanto mi riguarda, ritengo che un pizzico di residuo sia tollerabile, se non fondamentale per dare equilibrio a certe bottiglie che rischierebbero di restare troppo austere. Quando però si passa una certa soglia, la dolcezza nuoce alla più pura espressione del terroir. Sembra che questi Madeira siano compiaciuti, meno interessati ad esplorare il lato più marino e ossidativo che amo ritrovare nelle migliori espressioni.

Tra i pochi produttori restati sull’isola, Justino’s ha per quanto mi riguarda un’aria di classicismo che mi riconforta. Non ha la genialità di Barbeito, né l’imprevedibilità di Pereira D’Oliveira. Lo ritengo però esemplare appunto nel fornire un’idea precisa di quello che di meglio ci si può attendere da un Madeira. La Malvasia 10 anni di Justino’s si allontana dal concetto di vino dolce. La definirei soffusa e morbidamente decadente. Questo le permette di rivelare con più precisione la mineralità del suolo vulcanico e la salinità marina sempre presente nei migliori esemplari dell’isola. La frutta secca si accompagna alle spezie, virando verso l’ossidazione del curry. La componente salina è appena accennata, più in filigrana. Ci mette del tempo a rivelarsi, ma poi occupa tutta la parte finale del palato, che ritorna sui toni morbidi più varietali. Una delle cose che più mi colpiscono in questi vini è la capacità di permanere a lungo, anzi di sparire per poi ritornare dopo quasi un minuto e poi di restare per tantissimo tempo. Escono allora dei guizzi di fiori passiti, di cappero e di mare. Consiglio di centellinare il vino con tranquillità o di costruire degli abbinamenti dolci-salati attorno alla cucina asiatica.

Madeira Malvasia 10 Years Old Justino’s Madeira
(92/100)

In questo articolo

Scrivi un commento