Fred Jerbis, il gin delle erbe friulane

fred_jerbis_240

Il sito dice che il Fred Jerbis è un gin di 43 gradi che utilizza quarantatrè botanical. Perbaccolina, che cosa complessa. Dice anche che le erbe in questione – le jerbis del nome, in friulano – vengono in buona parte coltivate direttamente. Ma gli agrumi arrivano dalla Sicilia, il ginepro dall’Umbria e comunque son tutte cose italiane. Insomma, c’è da darsi un bel da fare per la selezione. Quanto al Fred dell’intitolazione, al secolo fa Federico Cremasco, è lui l’autore.
Ora, tutto questo può magari apparire un po’ ridondante, se non forzato, però il gin è gran buono, ed ha una complessità considerevole, ma anche un’apprezzabile pulizia. Secchissimo, è un piacere gustarne un sorso in solitaria, ma fa anche da perfetta base per miscelati che cerchino una forte caratterizzazione.
Fred Jerbis Gin
(90/100)

In questo articolo

Scrivi un commento