Ignoranti per l’eternità

ignoranti_400

Guardo i rifiuti lasciati qua e là su quello che si definisce “suolo pubblico” e vorrei tirare per la giacchetta il signor Pubblico e obbligarlo a raccoglierli. Non potendo adottare questa soluzione, mi limito ad osservare quelle tristi immagini e le sensazioni che mi suscitano.

Quando andavate a scuola vi è mai capitato di avere in classe qualche compagno indisciplinato e disturbatore? Del tipo che a causa sua tutta la classe prendeva una nota sul registro?

Nessuno aveva il coraggio (o la voglia) di ribellarsi ma scocciava a tutti dover subite una punizione per colpa di uno stupido. Ecco, questa è la mia sensazione, amplificata dalla consapevolezza del danno che quei comportamenti diciamo “maleducati” comportano. E mi chiedo come finirà.

Saremo tutti rimandati o bocciati o addirittura espulsi da questa meravigliosa scuola che non sappiamo apprezzare e rispettare?

Ignoranti per l’eternità.


Scrivi un commento