Grazie alla vita

grazie alla vita

Si alternano giornate di pioggia e di sole, in quest’agosto inquieto. Io non mi sposto dal mio punto di osservazione. Mi sento ricca e fortunata anche soltanto di poter partecipare agli umori del meteo. Com’è facile il parallelo con la vita, quando certi nuvoloni neri spinti dal vento nascondono l’azzurro del cielo. E sai che non sarà così a lungo. Ci dormi su e la mattina il tuo cielo è di nuovo azzurro e le nuvole sono meravigliose forme bianchissime e morbidose. Ora sta piovendo. Esco volutamente per farmi bagnare da un’acqua che sembra benedetta, poiché rinfresca il mio fuoco e i miei pensieri. Mi sento grata. Nella lista dei sentimenti che mi riempiono il cuore, la gratitudine è sempre al primo posto. Coloro l’aria di musica. La condivido con voi. GABRIELLA FERRI – Grazie alla vita


Scrivi un commento