Ed ecco a voi la top 10 dei trattori!

tratt_nh_240

Allora, va bene tutto. Va bene dire quant’è buono quel tal vino o quel tal pomodoro o quel tal formaggio e questo e quell’altro. D’accordo. Ma bisogna anche farli quei vini e quei pomodori e quei formaggi, e per farli occorre essere attrezzati. Uno degli attrezzi agricoli più importanti è fuori di dubbio il trattore. Vero che c’è chi in vigna usa il cavallo al posto delle macchine. Vero e approvo. Ma la campagna è grande, e il trattore ha sempre il suo perché.
Ma lo sapevate che esiste anche la classifica delle vendite dei trattori con relativo premio? Io non lo sapevo, e l’ho scoperto da un comunicato di Fieragricola di Verona.
Dice: “La top ten dei trattori più venduti nel Paese parla ancora tutta italiano. New Holland, Landini, Goldoni, Antonio Carraro e Same sono, infatti, i brand protagonisti della classifica assoluta dei Best Seller Award 2014, il riconoscimento di Fieragricola, organizzato in collaborazione con la rivista Macchine e Trattori, per premiare le migliori performance commerciali nel campo della meccanizzazione agricola”.
Di fatto, le case costruttrici vengono valutate in base al numero delle immatricolazioni in Italia nel 2014. In tutto l’anno passato sono stati immatricolati 18.313 trattori. Un bel parco macchine.
La classifica è suddivisa fra dieci diverse categorie, che per la cronaca sono: trattori compatti, utility, aziendali, polivalenti, a media, alta e altissima potenza, specialistici, cingolati, isodiametrici. Ma c’è anche la classifica assoluta di vendite che vede un podio tutto all’insegna di New Holland, con il modello T 4050 sul gradino più alto.
Dunque, per la mia e spero vostra curiosità, ecco la top 10 dei trattori venduti in Italia. Prima la ditta, poi il modello e infine il numero di trattori venduti di quel modello nel 2014 in Italia.
1 – New Holland, T4050 – 303
2 – New Holland, T4050F – 293
3 – New Holland, T5.115 – 268
4 – Landini, Rex 90 – 179
5 – Goldoni, Star 3050 – 178
6 – Antonio Carraro, Tigre 3200 – 177
7 – Same, Frutteto3 80 – 168
8 – Antonio Carraro, Tigrone 5500 – 154
9 – Goldoni, Quasar 90 – 153
9 – Landini, PowerFarm 100 – 153


Scrivi un commento

1 comment

  1. ambra Rispondi

    devono aver letto la statistica i maledetti ignoti che ce ne hanno rubato uno lo scorso anno, con meno di cento ore di lavoro