Dedicato a chi non ha paura del tannino

sociando_400

Colore scuro e abito di evidente concentrazione. Sicuramente cabernet per le note di grafite, menta, mirtillo maturo. Non sta attraversando una fase facile, risalta la parte concentrata e tannica, il vino deve ancora sbocciare e servirà parecchio tempo. Grasso e burroso nel finale, nel quale si trovano aromi affumicati e di spezie dolci. L’alcol non spinge troppo, e questo aiuta a non insistere nelle note più dure e tanniche. Dedicato a chi non ha paura del tannino.

Haut-Médoc 1996 Sociando-Mallet
(91/100)

In questo articolo

Scrivi un commento