Cuscino stropicciato

cuscino

Apro la porta e sento la malinconia.
Il giorno dopo, è lei che mi fa compagnia.
Di te resta il profumo, il desiderio e un cuscino stropicciato.
Scopro che i temporali parlano,
che i tuoni chiamano il tuo abbraccio.
E questa pioggia ora mi dice di dormire.
È un dolce riposare,
quando si sa cosa sognare.


Scrivi un commento