Se il Cruasé è questo, avanti col Cruasé

cruase_torti_500

Se questo vino qui te lo servissero in un bicchiere nero, dove non vedi il colore, non avresti dubbi, appena annusato, a dire che è un rosé. Ha un naso proprio da rosé. Poi, anche la bocca è da rosé. Un rosé con le bollicine, ma fini fini fini, cremose, che ti sorprendono, perché avresti pensato a un rosé fermo.

Di che sa? Di fruttino, di sale, di spezie minutissime. Asciuttissimo. Molto fine. Delicato. Piacevolissimo. Se questo è il Cruasé, avanti così col Cruasé. Well done, direbbe chi mastica l’inglese.

Assaggiato nel tasting di VinNatur.

Oltrepò Pavese Metodo Classico Pinot Nero Rosé Torti Cruasé Pietro Torti
(88/100)

In questo articolo

Scrivi un commento

1 comment

  1. Alessandro vinnatur Rispondi

    Peccato che all’occorrenza come dichiara nel suo sito web utilizza lieviti selezionati