Ciò di cui hai bisogno arriva

tulipani_500

Eccolo: si presenta inaspettato all’orizzonte, e a voce calda e gentile entra nella tua giornata. Che strano: prima lo riconosce la tua pancia e poi le tue orecchie; infine tutto te stesso. Se ti lasci andare e ti fai coinvolgere, non te ne pentirai.

Ciò di cui hai bisogno ti giuda sui sentieri giusti e se stai al gioco, una volta concluso, la gioia della vittoria premierà la tua fiducia.

Ogni giorno è buono, come lo è stato quel mercoledì di due settimana fa. Un’amica mi lascia un messaggio: “Vuoi venire oggi pomeriggio al parco con me?”

Da tanto desideravo andare in quel luogo, oasi di verde per assetati di pace e bellezza.

Non potevo rifiutare. Ciò di cui avevo bisogno era arrivato e io l’ho salutato con un gioioso e grato “sì”.


Scrivi un commento