Certi alberi

albero

Hanno il tronco spaccato, certi alberi. La corteccia in briciole, le foglie bucate, i rami spezzati, eppure stanno lì, ritti, dritti, con le radici che sanno dove stare e le chiome che si allargano al sole.

Hanno la memoria del tempo che fu, certi alberi. Ferite e cicatrici in bella vista, nodi, tagli, variazioni di colore. Eppure stanno lì, dritti, ritti, con i rami grossi che accolgono bambini giocosi e le radici profonde che mantengono un’identità.

Non sono poi così diversi da certe persone, certi alberi.


Scrivi un commento