• Rientrava a casa con un mazzo di fiori che non mi dava mai personalmente. Mi ignorava. Lasciava il mazzo sul divano o sopra un mobile...

  • Un brivido discreto e silenzioso percorre tutta me, al suono delle sue parole. Il battito del cuore accelera come se fossi in corsa ma sono...

  • La prima persona che ricevo in studio stamattina si presenta con un quarto di crostata fatta in casa e una tazza piena di fragole pronte per...

  • Non c’è inizio e non c’è fine. C’è il qui e ora. Gli eventi si susseguono nello stesso istante, in un istante, il solo, l’alfa...

  • Un bacio è un piccolo seme che, accolto da una terra ricca, morbida e fertile, senza porsi domande, si apre e spinge il suo germoglio...

  • La gioia del mare è un richiamo per il primo sole che si abbandona, disteso sul sale, sull’onda che piccola va, poi ritorna, poi va,...

  • … e arrivi tu. Non una bussola bensì lo specchio dove guardare le mie ombre nere, lasciarle andare ed inondare, di luce, te. Fare l’amore...

  • Intimamente vicini, frapposti, interposti e sovrapposti, respirando uno i pensieri dell’altro, massaggiando il profumo della pelle, sostituendo senso al senso, toccando, vibrando, giocando e ridendo,...

  • La risata fragorosa, la più pura e coinvolgente che fa illuminare gli occhi, sgorga, talvolta, dalla pesantezza del dolore più nero. Come i fiori di...

  • Dondolo nella poliedricità che mi compone e fa di me questo miscuglio di roccia impenetrabile, acqua fresca zampillante, fuoco che striscia sotto un vulcano silente,...