Belli, nuovi, freschi e liberi

finestra_500

Belli perché il bello è bello e non c’è storia che lo metta in discussione; nuovi perché il nuovo accende la luce della curiosità e smuove le idee; freschi perché la freschezza tonifica e risveglia i sensi; liberi perché la fantasia possa spaziare e superare i confini della ragione.

Così chiedo a me stessa che siano i miei pensieri, così li attendo sorridente sull’uscio del mio mattino, così non mi stanco di sognarli.


Scrivi un commento