19 maggio, Ciak Irpinia a Montemiletto

castello_leonessa_350

I vini della Campania in passerella a “Ciak Irpinia, la vendemmia va in scena”, la rassegna dedicata alla viticoltura irpina promossa e organizzata dal Consorzio di tutela dei Vini d’Irpinia. L’appuntamento è per il 19 maggio a Montemiletto (Avellino), al Castello della Leonessa.

Riflettori puntati su Fiano di Avellino, Greco di Tufo, Taurasi e Irpinia Falanghina. Quattro denominazioni storiche italiane i cui vini, a partire dalle 9.30, verranno esaminati alla cieca da una commissione di esperti. Il focus ha lo scopo di delineare i tratti distintivi delle annate attualmente rilasciabili sul mercato secondo i rispettivi disciplinari di produzione, ed in particolare la 2017 per i bianchi e la 2014 per il rosso irpino.

Al termine del blind tasting, alle 12.15, si aprirà una sessione di approfondimento che prevede la presentazione dei lavori della Commissione tecnica territoriale presieduta da Luigi Moio e composta da una rappresentanza di enologi operanti nel territorio irpino. L’analisi tecnica dell’andamento dell’annata agraria sarà il preludio ad un momento di sintesi tra giornalisti, esperti, enologi e produttori, che ha lo scopo di giungere ad una valutazione qualitativa delle vendemmie oggetto di degustazione. I dati verranno resi pubblici sul sito del Consorzio Tutela Vini D’Irpinia.

Dalle 13.15 alle 15.30 spazio al walkaround tasting, riservato alla stampa accreditata.

Nel pomeriggio, a partire dalle 16 e fino alle 21, seguirà un walkaround tasting aperto ai winelover e ai sommelier: necessario l’accredito inviando email a segreteria@guyotmedia.it.

Previste anche due visite guidate, alle 17.30 e alle 18.30, al Castello della Leonessa.


Scrivi un commento